Logo


Instagram

Fabrizio Musa, (Como 1971) vive e lavora tra Como e New York.

Fin dal suo esordio artistico, nella seconda metà degli anni Novanta, ha contaminato le tecniche pittoriche più tradizionali con le nuove tecnologie. Indagatore da tempo dell’arte digitale, l’artista ha coniato il termine “Scanner Art” per definire il particolare procedimento con cui realizza le sue opere. Utilizzando lo scanner, Musa trasforma le sue fotografie in file txt (solo testo), ottenendo una riduzione della definizione dell’immagine, successivamente reinterpretata manualmente attraverso una pittura in bianco e nero, con rari accenni di altre tinte. Il metodo di lavoro di Fabrizio Musa, contempla una pluralità di tecniche ed è stato in più occasioni legato all'architettura.

Dal 2008 collabora con l’architetto Mario Botta in un progetto di rielaborazione pittorica delle sue architetture realizzatosi poi in diverse mostre: “Chiesa del Santo Volto Txt” a Torino in occasione del XXIII Congresso Mondiale di Architettura nel 2008, la mostra “Mario Botta.Txt” alla Galleria Montrasio Arte a Monza, fino a “Culture Nature” alla Biennale di Venezia, 12esima Mostra Internazionale di Architettura nel 2010.

Tra le sue ultime mostre si segnalano le personali “Bruxelles.Txt al Museo CIVA (Centre International pour la Ville, l’Architecture et e Paysage) di Bruxelles nel 2010, “Cina,Txt”, Galleria Obraz, Milano, “Tribute to Terragni” presso la sede del Parlamento Europeo di Bruxelles nel 2004, “Terragni.Txt” al Palazzo del Broletto di Como, il wall paint (opera pubblica permanente) 'Novocomum XXL txt' realizzato a Como in occasione del centenario della nascita di Giuseppe Terragni, 2 wall paint pubblici (permanenti) a Como in Via Carloni Asilo Sant'Elia XXL txt I e II , “Fabrizio Musa” alla galleria Artmakers di Stoccolma, “Bergamo.Txt”, Galleria Triangoloarte Bergamo, e “Tribute to Kubrick” alla Galleria Pitturaitaliana a Milano.

Tra le collettive “Miniartextil 2011” a Como, “Italian Artist in NYC” International Studio and Curatorial Program (ISCP) a Brooklyn, NY, il “Premio Cairo Communication” al Palazzo della Permanente di Milano nel 2004, l’asta da Sotheby’s Milano “MasterPiece”, la 56° edizione del “Premio Michetti” presso il Museo Michetti di Francavilla al Mare (CH), nel 2005 “Lunchbox auction” con Christie’s NYC alla Wooster Projects Gallery di New York, la “Biennale di Monza” nel 2007, con un’opera dedicata ad una installazione di Mauri, premiata alla Biennale e acquistata dalla città, il “Premio La Fenice” di Venezia nel 2004 e 2005 e la mostra “Plastica d’Artista” al muso della Scienza e Della Tecnica “Leonardo da Vinci” di Milano.

Riguardo ai lavori legati all’architettura dice di lui l’architetto Mario Botta:

“Musa studia il linguaggio dell’architettura traducendolo in modo autonomo sulla tela, facendolo cioè diventare linguaggio pittorico a tutti gli effetti, con risultati che sorprendono, lavora sulla luce come io lavoro sull’organizzazione dello spazio architettonico, riporta nel suo bianco e nero i risultati delle ombre nate dal contesto tridimensionale dell’opera. Ed è per me una sorta di verifica della “tenuta” dei miei lavori: l’architettura è sempre stata pensata come spazio, come struttura tridimensionale, e vederla “appiattita” sulla tela è una lettura che non avevo mai immaginato. La sorpresa è che questo tipo di lettura permette di “immaginare” la terza dimensione, che viene però offerta bidimensionalmente, come una cartografia, una radiografia in positivo tra luce ed ombra, con risultati poetici.”


MOSTRE PERSONALI PRINCIPALI

2016

VIDEOINSTALLAZIONE: TERRAGNI 80. Public work. Casa del Fascio, Como.                         In collaborazione con MAARC, Amici di Como e Magic Light Festival Como 2016-2017

ANTONIO SANT'ELIA ALL'ORIGINE DEL PROGETTO. Pinacoteca Civica di Como. A cura di Davide Adamo, Luca Ambrosini, Paolo Brambilla, Giulio Sala. Catalogo: SKIRA

ANTONIO SANT'ELIA, IL FUTURO DELLE CITTA'. Triennale di Milano, opera Site Specific, Installazione con 6 wall paint e video performance. A cura di Alessandra Coppa, Maria Mimmo, Valentina Minosi. Catalogo: SKIRA

EXHIBITION TERRAGNI.TXT Archivio Giuseppe Terragni, Como.                                      A cura di Attilio Terragni

20 ANNI DOPO. Spazio Pozzoni, Como. A cura di Roberto Borghi e Lorenzo Morandotti. Catalogo: Pozzoni Editore

FABRIZIO MUSA.TXT. BNL Como. A cura di Roberto Borghi e Davide Fent

2015

GRATTANUVOLE MI_NY. Con una installazione di Italo Rota. Urban Center, Galleria Vittorio Emanuele II Milano. A cura di Alessandra Coppa.

Wall Paint Skyline Como XL.Txt Opera Permanente. Confcommercio Como

2014

FABRIZIO MUSA. Galleria ME+MO Arte, Como. A cura di Roberto Borghi

2013

ARCHI.TXT. Galleria Federico Rui Arte Contemporanea, Milano

120 VOLT(A). Spazio Pedraglio, Como. Con Enzo Santambrogio. A cura di Roberto Borghi

2012

Solidarty Night. Istituto di Cultura Italiana, Bucarest. Con Enzo Santambrogio.

Bormio – New York. Mulino Salacrist, Bormio. Catalogo a cura di Roberto Borghi

Superpop! Spazio Blendage, Appiano Gentile, Como

Terragni.txt. Nell’ambito della mostra “Terragni” A cura di Attilio Terragni e Italo Tomassoni con un intervento di Daniel Libeskind e immagini di Paolo Rosselli. Centro Italiano d’Arte Contemporanea, Foligno

Como - New York. Spazio Rattiserre, Como. Catalogo a cura di Alberto Longatti.

2011

Installazione “Energheia” Energia Elettrica.txt. Camera di Commercio di Como, nell’ambito di “MINIARTEXTIL 2011”. Catalogo a cura di Luciano Caramel

“Stencil SUPERPOP” la serie. Spazio Touring, Como. Catalogo a cura di Sergio Gaddi.

2010

Culture Nature, Mario Botta.TXT. Catalogo Skira a Cura di Alessandra Coppa e Fortunato D’Amico con testo di Mario Botta. Spazio Thetis, Arsenale Novissimo Venezia Evento Collaterale LA BIENNALE DI VENEZIA , 12esima MOSTRA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA

Bruxelles.TXT. Catalogo a cura di Carlo Ghielmetti con intervista di Emma Gravagnuolo. CIVA Centre International pour la Ville, l’Architecture et le Paysage, Bruxelles

Cinema.TXT. Space Aspria, Bruxelles

Cina.TXT. A cura di Loris Di Falco. Galleria Obraz, Milano

L’interpretazione di un sogno, il Cinema. Catalogo a cura di E.Orsini R. Perucci, Galleria Arteinmovimento, Sarzana (Sp)

Monotipi. Catalogo a cura di E.Orsini R. Perucci, Fortezza Firmafede Sarzana (Sp)

2009

Progetti per il Santo Volto di Mario Botta. (Con l’Architetto Mario Botta) A cura di Alessandra Coppa e Francesca Montrasio. Galleria Montrasio Arte, Monza

2008

Santo Volto Txt. (Con l’Architetto Mario Botta) Transport+. Catalogo a cura Alessandra Coppa, Francesca Gambetta, Giulia Coss . Fiat 500 Art Garage, Torino

2007

Dal Cinema all’Architettura. A cura di Roberto Borghi. Artepensiero, Milano

Dal Cinema all’Architettura. A cura di Roberto Borghi. Spazio Revel, Milano

2006

Women's portraits. Esposizione permanente. “Per Lei” 1347 Second Avenue, New York

Wall Paint Asilo Sant'Elia XXL.Txt II. Catalogo a cura di Roberto Borghi Opera pubblica permanente,Via Carloni Como

2005

Wall Paint Asilo Sant'Elia XXL.Txt I. Catalogo a cura di Roberto Borghi. Opera pubblica permanente, Via Carloni Como

Esposizione nell'ambito delle celebrazioni per il centenario di Giuseppe Terragni GT04 Palazzo del Broletto, Como

2004

Bergamo.txt. Catalogo a cura di Emma Gravagnuolo. Galleria Triangoloarte, Bergamo

Fabrizio Musa. A cura di Kim Ringblom. Artmakers gallery, Stoccolma

Wall paint Novocomum XXL.Txt. Opera pubblica permanente nell'ambito delle celebrazioni per il centenario di Giuseppe Terragni GT04. Catalogo e Dvd a cura di Roberto Borghi e Carlo Ghielmetti. Piazza Duomo, Como

Esposizione nell'ambito delle celebrazioni per il centenario di Giuseppe Terragni GT04Palazzo del Broletto, Como

Omaggio a Terragni. Catalogo a cura di Roberto Borghi e Carlo Ghielmetti. Sede del Parlamento Europeo, Bruxelles

Quattro artisti per un premio. Galleria Roberta Lietti Arte Contemporanea, Como

2003

Omaggio a Kubrick. Catalogo a cura di Emma Gravagnuolo. Galleria Pitturaitaliana, Milano

Ricambiare lo sguardo. A cura di Roberto Borghi (Con Sebastiano Mauri e Pino Cerotti) Via dell'Orso 16, Milano

2002

Doppia Personale. A cura di Roberto Borghi, (Con Giannetto Bravi). Galleria Tikkun, Milano

1996

Fabrizio Musa. Catalogo a cura di Lorenzo Morandotti. Chiostrino di Sant'Eufemia, Como

 

MOSTRE COLLETTIVE PRINCIPALI

 

2015

"LA T" ART&T-SHIRT. Spazio Corbetta, Como. A cura di Roberto Borghi

2014

Asta di Beneficienza. Second Annual Kickoff to summer benefit for the NY Police and Fire widow's & Children's Benefit fund. Empire Hotel Rooftop. New York

Get Every Art. A cura di Paola Re. Villa Bernasconi, Cernobbio (Como)

Al Confine. A cura di Roberto Borghi. Villa Turconi, Lanzo D'Intelvi

2013

System. Catalogo a  cura di Martina Corbetta. Ex Chiesa di San Nicolao, Bellano

2012

Fiera di Bergamo. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

2011

Miniartextil 2011. Ex Chiesa di S.Francesco, Como Catalogo a cura di Luciano Caramel

Miniartextil 2011. Installazione Pale Eoliche.Txt, MyOwnGallery, Milano

Bruxelles Accessibile Art Fair, Bruxelles

Mantero, 100 anni di Architettura. Catalogo a cura di Jessica Anais Savoia. Spazio CUlturale Antonio Ratti Ex Chiesa di S.Francesco, Como

Collettiva sui 150 anni dell’Unita’ d’Italia. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte,Bergamo

Area Contemporanea 6. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

2010

OBRAXMAS. A cura di Loris Di Falco. Galleria Obraz, Milano

Area Contemporanea 5. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

Asta di Beneficienza Bids for Kids Harlem RBI Annual Gala, Cipriani New York

2009

OBRAXMAS. A cura di Loris Di Falco. Galleria Obraz, MIlano

Instant Book. Italian Artists in NYC International Studio and Curatorial Program (ISCP), Brooklyn, New York. A cura di Renato Miracco. Istituto di Cultura Italiana New York

Tie Art. A cura di Roberto Borghi. Spazio CUlturale Antonio Ratti Ex Chiesa di San Francesco, Como

Area Contemporanea 4. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

2008

Cavalli in Piazza. A cura di Roberto Borghi. Galleria Laboratorio delle Arti, Piacenza

Area Contemporanea 3. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

2007

Biennale giovani Monza 2007. Catalogo a cura di Carlo Ghielmetti. Serrone della Villa Reale, Monza

Smart Art, Precisione e leggerezza. Catalogo a cura di Roberto Borghi. Spazio Smart. Cantú – Milano – Como - Parma

Maria Callas exhibition. A cura di Bruno Tosi. Casino' di Venezia – Salone della Musica di Renzo Piano, Roma -Megaron Musikis, Salonicco - Istituto di Cultura Italiana, Atene, - Teatro Sociale, Como

Nella Lunga Notte. A cura di Paolo Bosc, Galleria TriangoloArte Bergamo

2006

Opening BonelliLab. Galleria Bonelli, Canneto s/o (Mantova)

La citta' che sale. Catalogo a cura di Maurizio Sciaccaluga. Galleria Santamarta, Milano

Contemporanea Giovani 4. Catalogo a cura di Roberto Borghi Area A-Shed Ticosa Como

TransumArt. A cura di Chiara Canali. U.I.T. Bedonia e Galleria Bianca Maria Rizzi. Bedonia, (Parma)

2005

Lunchbox auction. Christie's New York Wooster Projects Gallery, New York

Riparte Roma 2005. International Art fair. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Roma

Premio La Fenice 2005. Catalogo a cura di Giacomo Pellegrini. Hotel La Fenice, Venezia

Asta MasterPeace. Catalogo. Sotheby's Italia, Milano

56esimo Premio Michetti, “In and out Opera e ambiente nella dimensione Glocal”. Catalogo a cura di Luciano Caramel. Museo Michetti, Francavilla al Mare (Ch)

The best of Artmakers. A cura di Kim Ringblom. Artmakers gallery, Stoccolma

2004

Premio Cairo Communication. Catalogo a cura di Maurizio Sciaccaluga. Museo della Permanente, Milano

Premio La Fenice 2004. Catalogo a cura gi Giacomo Pellegrini. Hotel La Fenice, Venezia

Allarmi!! Zona Creativa temporaneamente valicabile. Catalogo a cura di Norma Mangione, Ivan Quaroni, Alessandro Trabucco, Irina Zucca. Caserma De Cristoforis, Como

Area Contemporanea. A cura di Paolo Bosc. Galleria Triangoloarte, Bergamo

Moving! Catalogo a cura di Roberto Borghi, Lorenzo Bruni, Milovan Farronato, Alessio Fransoni e Mauro Papa. Museo del Cassero delle Mura Medicee, Grosseto

2003

The celebrity boot collection. Catalogo. 10 Corso Como, Milano

(S)paesaggi e dintorni. A cura di Flavio Arensi. Galleria Pitturaitaliana, Milano

Forme del testo. A cura di Roberto Borghi. VentiCorrenti, Milano

Plastica d'Artista. Catalogo e cd-rom a cura di Tommaso Trini. Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci, Milano

Contemporanea Giovani 1 Sotto-Vuoto: la memoria dimessa. Catalogo a cura di Roberto Borghi e Carlo Ghielmetti. Area A-Shed Ticosa, Como

2002

Twin Brooklyn installazione. Nell'ambito della mostra di Enzo Pifferi “New York 1973-2001”. Palazzo del Broletto, Como

Segnalazione al concorso Techne02. Provincia di Milano Settore Cultura. Spazio Oberdan, Milano

Plastica d'Artista. Catalogo a cura di Tommaso Trini. Assocomaplast. Milano - Zingonia (Bg)

La tela del sapore. Catalogo a cura di Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro Spazio Oman, Como

2001

Disegni. A cura di Roberto Borghi. Galleria O'Artoteca, Milano

Simboli e simbolismi nell'Arte contemporanea: en blanc et noir A cura di Philippe Daverio, Roberto Borghi, Ileana G.Padovese Enrica Vittani. Area A-Shed, Como

2000

Una notte all'Hangar. Installazione video “Occhi”

1997

Novaconfigurazione. Chiostro di Santa Maria, Cantú (Como)